Afragola Film Festival: “Al di là della visione – Film Festival di Architettura e Design

| Posted by | Categories: Eventi Teatro

Tutto pronto per l’ emozionante aperturadella prima edizione di: “Al di là della visione – Film Festival di Architettura e Design di Afragola” che si svolgerà in due sedi:

Cinema Gelsomino di Afragola e Mav di Ercolano dall’ 1 al 3 Dicembre 2021, madrina dell’evento Violante Placido.

“Al di là della visione – Film Festival di Architettura e Design di Afragola”nasce dalle attuali riflessioni, a livello internazionale, sulla periferia come centro e dall’esigenza di creare occasioni di confronto creativo nelle periferie con la prospettiva di innescare un volano di interessi e collaborazioni per la rigenerazione urbana e sociale nei contesti insediativi disagiati. Il Festival si propone di creare incontri, relazioni, dibattiti e di trasmettere, anche a chi abita in realtà degradate, visioni nuove e possibili grazie alla partecipazione di professionisti e artisti accreditati in Italia e all’estero.

“Al di là della visione” prevede una rassegna di film documentari e di animazione, tavole rotonde, workshop, eventi dedicati ai temi di architettura e urbanistica in collaborazione con il DIARC, INU Istituto Nazionale Urbanistica, l’ Ordine degli Architetti e Paesaggisti di Napoli e della Campania, il Goethe Institut. Il Festival si avvale del patrocinio del Consolato Generale di Germania, l’Ambasciata di Germania  e della Università Orientale di Napoli UNIOR.

La manifestazione è organizzata da Gabbianella Club Events con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale per il Cinema) e del Comune di Afragola, la direzione artistica è affidata alla regista e produttrice di documentari Carmen Tè.  Sebastiano Paciello, Direttore organizzativo dell’ Afragola Film Festival

Coordinatori di progetto Prof. Valerio Caprara e Prof. Francesco Domenico Moccia.

Tra gli eventi segnaliamo:

2 dicembre al MAV di Ercolano:

conversazione e presentazione libro “Quo Vadis Architetto” di Giorgio Scianca  “Cinema e Architettura”, mentrenel pomeriggio del 2 Dicembre al Cinema Gelsomino di Afragola si presenta in prima italiana il film documentario Inside Prora della regista Nico Weber, sarà presente anche l’ on. Vincenzo Spadafora autore del libro “Senza riserve”.

Il 3 dicembre mattina ad Afragola evento “Ripensiamo le periferie “ a cura di Flegrea PHOTO mentre al MAV di Ercolano Valerio Caprara modera l’ incontro con gli scenografi Lino Fiorito, Silvio Motta, i produttori Angelo Curti e Diego Biello

Sul tema: L’ Architetto, lo scenografo, l’artista, il produttore: vivere e lavorare in Italia e all’ estero.

Il programma è consultabile su afragolafilmfestival.it

La manifestazione si concluderà il 3 Dicembre dalle ore 19,00 presso il Teatro Gelsomino di Afragola con una scintillante serata di Gala presentata da Lino D’Angio.

Violante Placido madrina d’eccezione dell’Afragola Film Festival consegnerà i premi, tra gli altri, a personaggi illustri come il regista Alessandro D’Alatri Premio Miglior Regista 2021, l’attore Alessandro Haber, premiato per la sua interpretazione in “Città Novecento” il film documentario scritto e diretto dal regista emergente Dario Biello, Francesca Colucci ospite per il premio Giovani Attori e Cinzia TH Torrini premio alla carriera.

Vi saranno due premi speciali alla produzione: Angelo Curti sarà premiato come miglior produttore Campano, spirito d’ avanguardia,  scuderia di grandi talenti (Martone, Toni Servillo, Sorrentino, Lino Fiorito), esempio di eccellenza del nostro territorio col grande merito di essere rimasto nella nostra Napoli; mentre il giovane Diego Biello riceverà ilPremio miglior produttore indipendente.  Premiati anche gli attori  Gianfranco Gallo e Rosaria De Cicco e la giornalista Serena Albano per il suo impegno nel sociale.Domenico Sepe, noto scultore afragolese ha realizzato per il Festival artigianalmente il premio che sarà consegnato agli attori e agli ospiti di eccezione durante l’Afragola Film Festival.

Domenico Sepe, noto scultore afragolese ha realizzato per il Festival artigianalmente il premio che sarà consegnato agli attori e agli ospiti di eccezione durante l’Afragola Film Festival.

“L’arte sia quella visiva e la musica ci hanno salvato in questi  tempi. Per noi oggi è un   nuovo inizio per ritornare a vivere ed  incontrarci grazie alla creatività”, si  riparte da qui secondo Carmen Tè direttrice artistica del festival.

Grande soddisfazione per questo evento viene espressa dal primo cittadino di Afragola Dott. Antonio Pannone:

“Questo festival è un segnale di vitalità del nostro territorio.  Un gioco di squadra che sicuramente si rinnoverà anche per il prossimo anno. La luce che auspichiamo è una luce che illumini i nostri territori che  si nutra di cultura di tensione etica e di attenzione verso i giovani. Educazione, formazione e  cultura  solo le più preziose risorse che abbiamo per sconfiggere l’illegalità in  tutte le sue forme”.

 “L’Afragola Film Festival è frutto del periodo pandemico , un periodo in cui gli artisti hanno potenziato la loro creatività. Il tema della manifestazione è la periferia.  Un concept che abbraccia tutte le periferie del mondo. La periferia può essere un modo di riscatto culturale  sociale. Incominciamo ad apprezzare il valore intrinseco di queste realtà”, sostiene Gianluigi Osteri manager della Gabbianella Club.

L’iniziativa è stata subito accolta con grande entusiasmo dall’ordine degli Architetti di Napoli e Provincia, presieduto da Leonardo Di Mauro. “Il progetto del film festival Architettura – dice la consigliere dell’ordine, Concetta Marrazzo – è un importante momento culturale. Una kermesse di tre giorni ricca di film di Architettura, di mostre in collaborazione con il DIARC: una di fotografia e l’ altra Tiny House frutto del workshop tenuto dall’ architetto italo tedesco Silvio Motta alla Federico II, un tour fra le mura della complessa e articolata stazione di Zaha Hadid. La tre giorni è anche un grande progetto di rigenerazione urbana e sociale, poiché vengono coinvolte realtà difficili e critiche del territorio di Afragola, a cominciare dal Rione Salicelle”. “La cultura, la buona Architettura – conclude l’architetto Concetta Marrazzo – è un traino strategico per il recupero sociale e non solo di larghe fette di realtà dell’area metropolitana”.

GIURIA

– VALERIO CAPRARA, critico cinematografico, già professore ordinario di Storia e critica del cinema, Istituto Universitario Orientale Napoli

– CARLO ALBERTO PINELLI, documentarista e docente universitario

– ANTONELLO PETRILLO, sociologo dell’urbanizzazione

– FRANCESCO SORANNO, Presidente dell’Associazione Flegrea Photo

– SEBASTIANO PACIELLO, Presidente Film Festival di Architettura e Design Al di là della Visione

– LEONARDO DI MAURO, Presidente dell’Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli e Provincia

– MICHELANGELO RUSSO, Direttore D.I.A.R.C. Federico II Napoli

– FRANCESCO DOMENICO MOCCIA, Presidente Istituto Nazionale Urbanistica Sezione Campania, già professore ordinario di urbanistica

Sono stati inviati quasi 900 film al concorso, la selezione è stata accurata e operata da esperti del settore. In Finale a contendersi i premi sono giunti 11 film che verranno giudicati dal comitato scientifico e premiati la sera del 3 dicembre.

FILM IN CONCORSO:

Archi.Doc

  • DE LENTLOPER 5:45 minuti – (Martijn Schinkel, Olanda, 2019)
  • PETER DALER 19:43 minuti – (Davide Rapp, Italia, 2019)
  • ARCHITECTURE ON THE EDGE: NISHIZAWA HOUSE – 12:00 minuti – (Mario Novas, Kate Kliwadenko, Cile, 2021)
  • TINY MOVIE THEATRE AT THE GHETTO 14:58 minuti – (Renato Oliveira, Brasile, 2021)
  • FIVE MURALS 11:29 minuti – (Roberto Padilla Sobrado, Messico, 2019)
  • PUPUS 33:00 minuti – (Miriam Cossu Sparagano Ferraye, Italia, 2021)
  • LA LOZA MULTI-PURPOSE BUILDING – 4:23 minuti – (Javier Callejas, Alonso Sosa, Spagna, 2021)
  • THE STILL SOUND 4:12 minuti – (Camilla Ferrari, Alberto Gambato, Italia, 2020)
  • WAITING FOR JEAN PAUL 8:19minutiPater/Son (Francia 2020)
  • YOU CAN’T AUTOMATE ME 20:58 minuti – (Katarina Jazbec, Olanda, 2021)
  • NEXT SUNDAY 17:54 minuti – (Marta Bogdanska, Polonia, 2019)

Archi.Animation

  • REGENERATION – 1:57 minuti – (Cameron Carr, Regno Unito, 2019)
  • BRIDGE TO THE CITY – 4:00 minuti – (Klym Klymchuk, Ucraina, 2021)
  • AURORA – 10:00 minuti – (Radhi Meron, Brasile, 2021)
  • NI VU NI CONNU – 7:47 minuti – (Léon Moh-Cah, Regno Unito, 2020)
  • Un viaggio in laserscanner – 3:12 minuti – Francesco Minervini – in concorso

PROGRAMMA:

AFRAGOLA CINEMA TEATRO GELSOMINO

MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE 2021

Inaugurazione

Esposizione delle fotografie scattate dai bambini della Parrocchia San Michele Arcangelo del Rione Salicelle

nell’ambito del laboratorio “introduzione alla fotografia” a cura di Francesco Soranno – Flegrea PHOTO

ore 9:00

Inaugurazione Festival 

Modera Franco Buononato

Saluti del Sindaco di Afragola

Saluti Sindaci Area Nord della Città Metropolitana di Napoli

Michelangelo Russo – Direttore Dipartimento di Architettura, Università di Napoli Federico II

in collegamento “video-online” con il MAV di Ercolano per i saluti istituzionali

ore 10:00 – 12:00

Proiezione film “La fonte meravigliosa” di King Vidor (1949) durata 114’

Presentato da Valerio Caprara, critico cinematografico

Pausa film in due tempi con coffee break

ore 12:30 – 14:00

Tavola Rotonda: Le difficoltà e i premi dell’innovazione creativa

Modera: Franco Buononato – Ordine degli Architetti PPC di Napoli e Provincia

Intervengono:

Carmen Te’ – Regista, Direzione Artistica del Festival

Leonardo Di Mauro – Presidente Ordine Architetti PPC di Napoli e Provincia

Valerio Caprara – Critico cinematografico, già professore ordinario di Storia e critica del cinema,

Istituto Universitario Orientale Napoli

Dibattito:

Don Ciro Nazzaro – Chiesa di San Michele Arcangelo, Rione Salicelle

Francesco Domenico – Moccia Presidente Istituto Nazionale Urbanistica Sezione Campania

Stefano Stanghellini – Presidente di Urbit – Urbanistica Italiana

Concetta Marrazzo – Ordine Architetti PPC di Napoli e Provincia

Cinzia TH Torrini – Regista

Dario Biello – Architetto Regista

Lucio Cremonese – Direttore della fotografia

Consegna del “premio alla carriera” alla regista Cinzia TH Torrini

ore 15:00 – 19:00

Modera:

Salvatore De Chiara – Regista e sceneggiatore

Archi.Doc – proiezione film documentari in concorso

Archi.Animation – proiezione film d’animazione in concorso

GIOVEDÌ 2 DICEMBRE 2021

ore 9:00 – 11:00

Al di là della Disabilità

Presentazione dei risultati del workshop “Cinema for all” condotto presso il Laboratorio di Design per l’Interazione, Corso di Laurea in Design per la Comunità (CODE) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II

Proiezione del cortometraggio “Just”, diretto e montato da Fausto Cianciullo

Intervengono :

Massimo Perriccioli – Coordinatore del CODE

Raffaele Punzio – Garante per la Disabilità del Comune di Afragola

Carmen Tè – Direttore Artistico del Festival

Erminia Attaianese – Docente di Ergonomia Applicata

Ivo Caruso – Docente di User Experience

Consegna del premio “miglior attrice” a Rosaria De Cicco

ore 11:30 – 14:00

Archi.Doc – Conversazioni

“Città del Novecento” (durata 62’) a cura di Valerio Caprara

intervengono:

Dario Biello – Regista

Diego Biello – Produttore 

Arch. Concetta Marrazzo – Consigliere Ordine Architetti

Film adatto anche alle scuole 

Get Together Caffetteria cinema Gelsomino e ristorante pizzeria Gelsomino

networking tra studenti, registi, artisti, architetti e curiosi tra uno spuntino e un drink

ore 16:00 – 18:30

Archi.Doc – Conversazioni

Evento in collaborazione con il Goethe Institut Napoli, Ambasciata tedesca, Consolato Onorario di Germania

Proiezione Film Documentario “Inside Prora” (durata 100’) di Nico Weber – Prima italiana

Presenta

Johanna Wand – responsabile Cultura e Cinema Goethe Institut Napoli

Franco Buononato – Ordine degli Architetti PPC di Napoli e Provincia

Partecipa

On. Vincenzo Spadafora – Membro VII Commissione (Cultura, Scienza e Istruzione) Camera dei Deputati

Film sottotitoli in inglese e in italiano

In presenza della regista tedesca Q&A con il pubblico sia in presenza, sia online https://inside-prora-film.de/en/home/

Antonio Ciniglio – Consigliere dell’ Ordine Architetti

Get Together Caffetteria cinema Gelsomino e ristorante pizzeria Gelsomino

networking tra studenti, registi, artisti, architetti e curiosi tra uno spuntino e un drink

VENERDI 3 DICEMBRE 2021

ore 09:30 – 11:30

Archi.Incontri

Proiezione Video Musicale “Conosci Procida” (durata 6’)

Omaggio alla bellezza dell’Italia e a Procida Capitale Italiana della Cultura 2022

Incontro con Vera Nisci

a seguire

Proiezione Corti concorso “Ripensiamo le Periferie” (durata 50’)

A cura di Flegrea PHOTO – Francesco Soranno

Presentazione Concetta Marrazzo

segue

Incontro con i sindaci

Arch. Buondonno Emma – DIARC Università degli Studi di Napoli

Don Ciro Nazzaro – Chiesa di San Michele Arcangelo, Rione Salicelle

A seguire

Proiezione “Io, abitare come vorrei …il mio quartiere nella città del futuro” (durata 5’)

Arch. Cerbone – Consigliere dell’ Ordine Architetti

Get Together Caffetteria cinema Gelsomino e ristorante pizzeria Gelsomino

networking tra studenti, registi, artisti, architetti e curiosi tra uno spuntino e un drink

ore 19:00 – 21:00

Premiazioni “Al di là della Visione”

al miglior film documentario

al miglior film di animazione

al miglior montaggio per la categoria del Film Documentario

alla miglior fotografia per la categoria del Film Documentario

Premio della Critica

Premio del Pubblico

Premi sezione Workshop

Menzione speciale al miglior progetto “Tiny House” in collaborazione con il DIARC

Presenta la serata Lino D’Angiò

Saranno presenti:

Francesca Colucci

Alessandro D’Alatri

Gianfranco Gallo

Alessandro Haber

Violante Placido

GIURIA

VALERIO CAPRARA

critico cinematografico, già professore ordinario di Storia e critica del cinema, Istituto Universitario Orientale Napoli

LEONARDO DI MAURO

Presidente dell’Ordine Architetti PPC di Napoli e Provincia

FRANCESCO DOMENICO MOCCIA

Presidente Istituto Nazionale Urbanistica Sezione Campania, già professore ordinario di urbanistica

SEBASTIANO PACIELLO

Presidente Film Festival di Architettura e Design Al di là della Visione

CARLO ALBERTO PINELLI

documentarista e docente universitario Suor Orsola B

ANTONELLO PETRILLO

sociologo dell’urbanizzazione Suor Orsola B

MICHELANGELO RUSSO

Direttore D.I.A.R.C. Università di Napoli Federico II

FRANCESCO SORANNO

Presidente dell’Associazione Flegrea Photo

FILM IN CONCORSO

Archi.Doc

DE LENTLOPER 5:45 minuti – (Martijn Schinkel, Olanda, 2019)

PETER DALER 19:43 minuti – (Davide Rapp, Italia, 2019)

ARCHITECTURE ON THE EDGE: NISHIZAWA HOUSE 12:00 minuti – (Mario Novas, Kate Kliwadenko, Cile, 2021)

TINY MOVIE THEATRE AT THE GHETTO 14:58 minuti – (Renato Oliveira, Brasile, 2021)

FIVE MURALS 11:29 minuti – (Roberto Padilla Sobrado, Messico, 2019)

PUPUS 33:00 minuti – (Miriam Cossu Sparagano Ferraye, Italia, 2021)

LA LOZA MULTI-PURPOSE BUILDING 4:23 minuti – (Javier Callejas, Alonso Sosa, Spagna, 2021)

THE STILL SOUND 4:12 minuti – (Camilla Ferrari, Alberto Gambato, Italia, 2020)

YOU CAN’T AUTOMATE ME 20:58 minuti – (Katarina Jazbec, Olanda, 2021)

NEXT SUNDAY 17:54 minuti – (Marta Bogdanska, Polonia, 2019)

Archi.Animation

REGENERATION  1:57 minuti – (Cameron Carr, Regno Unito, 2019)

BRIDGE TO THE CITY  4:00 minuti – (Klym Klymchuk, Ucraina, 2021)

AURORA  10:00 minuti – (Radhi Meron, Brasile, 2021)

NI VU NI CONNU  7:47 minuti – (Léon Moh-Cah, Regno Unito, 2020)

GALLERIA BORBONICA 9 minuti – Francesco Minervini 

UN VIAGGIO IN LASERSCANNER 3:12 minuti – Francesco Minervini

EVENTI COLLATERALI AD AFRAGOLA

EVENTO RIONE SALICELLE

MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE 2021

ore 16:00 – 18:00

Inaugurazione Mostra TinyMiniMicro Houses

Presentazione progetti

In collaborazione con

Don Ciro Nazzaro – Parrocchia San Michele Arcangelo Rione Salicelle

DIARC Dipartimento di Architettura

Responsabili Workshop: Paola De Joanna, Silvio Motta

Comitato scientifico:

Proff.ri Eduardo Bassolino, Mariangela Bellomo, Mara Capone, Antonella Falotico, Adele Picone, Viviana Saitto.

Sarà presente Franco Buononato – Ordine degli Architetti PPC di Napoli e Provincia

VISITE GUIDATE CITTÀ DI AFRAGOLA

GIOVEDÌ 2 DICEMBRE 2021

ore 14:00 – 16:00

Archi.Tour – Visite guidate a cura di Ordine degli Architetti Napoli e provincia

Guide: Architetti Antonio Cerbone e Antonella Iovino, Prof. Domenico Corcione

“Anatomia di una città” 

Partenza dal Cinema Teatro Gelsomino Afragola alle ore 14:00 – Appuntamento Chiesa Santa Maria di Aiello

Il programma propone una visita guidata da professionisti del campo dell’architettura e dell’urbanistica nei luoghi più significativi di Afragola: Chiesa di Santa Maria Aiello, Chiesa del Rosario, Palazzo Comunale

N.B. Saranno a disposizione tre Guide contemporaneamente per un gruppo max di 30 persone.

È necessaria prenotazione presso il Festival via mail all’indirizzo info@afragolafilmfestival.it con invio documento di identità dei partecipanti. Necessario Green Pass, mascherina in esterni e interni, distanziamento.

VENERDI 3 DICEMBRE 2021

ore 11:00 – 13:00

Archi.Tour – Visite guidate a cura di Ordine degli Architetti Napoli e provincia

Guide: Architetti Antonio Cerbone, Enrico Gargiulo, Antonella Iovino 

Appuntamento Ingresso Stazione alle scale mobili Piano Terra.

Per chi è impossibilitato ad arrivare autonomamente alla Stazione: partenza dal Cinema Teatro Gelsomino Afragola.

Il programma propone una visita guidata da professionisti del campo dell’architettura e dell’urbanistica alla Grande stazione FS di Afragola dell’ architetto irachena Zaha Hadid.

Il tour si conclude con la mostra fotografica dal titolo: “Identità Transitorie”.

Interverrà Claudio Santini – fotografo di architetture e di interni – che nell’occasione firmerà una delle sue foto.

N.B. Saranno a disposizione tre Guide contemporaneamente per un gruppo max di 30 persone.

È necessaria prenotazione presso il Festival via mail all’indirizzo info@afragolafilmfestival.it con invio documento di identità dei partecipanti. Necessario Green Pass, mascherina in esterni e interni, distanziamento.

Si invita a segnalare nella mail di prenotazione la preferenza del punto di incontro: Ingresso Stazione alle scale mobili Piano Terra oppure Cinema Teatro Gelsomino Afragola.

ERCOLANO 

MUSEO MAV

MERCOLEDÌ 1 DICEMBRE 2021

ore 9:30

Saluti

Ciro Buonajuto – Sindaco di Ercolano

e i Sindaci dell’aerea Vesuviana

Danilo Ercolini – Dipartimento di Agraria, Università di Napoli Federico II

ore 10:00 – 12:00

Proiezione film “La fonte meravigliosa” di King Vidor (1949) durata 114’

Pausa film in due tempi con coffee break

ore 12:30 – 14:00

Tavola Rotonda: Architettura – conflitti tra bellezza, interessi e bisogni-paesaggi in costruzione

Modera:

Nino Daniele – Fondazione C.I.V.E.S.

Intervengono

Aldo De Chiara – Commissione nazionale antimafia

Emma Buondonno – Dipartimento di Architettura

Rosa De Luca – Consigliere Ordine Architetti PPC di Napoli e Provincia

Ciro Cacciola – Direttore Generale della Fondazione MAV

Luigi Vicinanza – Presidente della Fondazione

Get Together Caffetteria Museo MAV

networking tra studenti, registi, artisti, architetti e curiosi tra uno spuntino e un drink

GIOVEDÌ 2 DICEMBRE 2021

ore 10:00 – 13:00

Archi.Doc – Conversazioni

presenta Ignazio Senatore – critico cinematografico del Corriere del Mezzogiorno

presentazione del documentario “The Infinite Happiness”, Francia/Danimarca, 2015, durata 85′ (sottotitoli in Italiano)

di Ila Beka & Louise Lemoine

A seguire conversazione e presentazione libro “Quo Vadis Architetto”

di Giorgio Scianca “Cinema e Architettura”

modera Arch. Emma Buondonno

Film adatto anche alle scuole e agli Istituti di Design

Get Together Caffetteria Museo MAV

networking tra studenti, registi, artisti, architetti e curiosi tra uno spuntino e un drink

Archi.Doc  in concorso

modera

Riccardo Marchese – Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

14:30 – 18:30

Archi.Doc – proiezione film documentari in concorso

Archi.Animation – proiezione film d’animazione in concorso

Film in lingua originale con sottotitoli in inglese

VENERDI’ 3 DICEMBRE 2021

I seguenti film ed eventi sono presentati e moderati dal Prof. Valerio Caprara

ore 10:00 – 11:00

Proiezione Film Documentario “Labor of Love”, 2011 durata 39’- in lingua inglese con sottotitoli in italiano

Regia Keith Reamer – Prodotto da Nancy Olnick e Giorgio Spanu

Fotografia Anton Giulio e Siretta Onofri

Film Adatto agli studenti di scuole di moda, arte e design

a seguire

“Galleria Borbonica” durata 9’ di Francesco Minervini prodotto da Ass. Borbonica sotterranea e TroppArt,

animazione Francesco Minervini, regia e montaggio Riccardo Marchese, musiche originali Ashram

Film fuori concorso

“Un viaggio in laserscanner” durata 3:12’

Francesco Minervini – ricostruzione nuvola di punti

prodotto da TroppArt, regia e animazione Francesco Minervini, montaggio Andrea Capezzuto

Film in concorso

Incontro con Francesco Minervini

moderano Prof. Valerio Caprara e Arch. Rosa De Luca

ore 12:00 – 13:30

L’Architetto, lo scenografo, l’artista, il produttore: vivere e lavorare in Italia e all’ estero

Conversazione con gli scenografi Lino Fiorito, Silvio Motta, i produttori Angelo Curti e Diego Biello

Proiezioni corti

COvidiO (durata 5’) di Lino Fiorito

Corto su Ugo Marano (durata 1,5’)

Das denkende Herz – il cuore pensante (della baracca) di Etty Hillesum a cura di Silvio Motta

Intervengono

Rosa De Luca – Consigliere Ordine degli Architetti

Film Adatto agli studenti di scuole di moda, arte e design

Get Together Caffetteria Museo MAV

networking tra studenti, registi, artisti, architetti e curiosi tra uno spuntino e un drink

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi