CONVERSAZIONE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

| Posted by | Categories: Eventi Teatro

Martedì 23 Novembre ore 17:00 presso la Sala Margherita Lama Caputo  Piazza S. Maria La Nova, 44 Napoli

Yvonne Carbonaro dedica il suo lavoro “Storia delle donne di Napoli” il lungo e difficile percorso verso l’emancipazione a tutti i lettori e in particolare ai lettori uomini perché conoscere il passato può portare al suo superamento nel futuro. Un libro che mancava, necessario, una ricerca di 600  pagine sul lunghissimo e travagliato iter verso l’emancipazione, dove le donne di Napoli rappresentano il paradigma delle donne italiane e più in generale di quelle occidentali. Cinque capitoli: Il rapporto con la religione – Il rapporto con il potere e con la politica – Il rapporto con l’altro sesso – Il rapporto con il pensiero e la creatività – Esiti attuali del percorso di emancipazione. In particolare verrà trattato il III capitolo  che sviluppa “Il rapporto con l’altro sesso” anche attraverso  il racconto di grandi vicende d’amore o, al contrario, di prevaricazione.  Per le conclusioni verrà preso in esame il V capitolo  “Esiti attuali del percorso di emancipazione”.

Dopo il Saluti di Giuseppe Reale Presidente Associazione “Oltre il Chiostro” e dell’Editore  Kairos Giovanni Musella

L’argomento verrà trattato da

Yvonne Carbonaro – Autrice

Elena Coccia – Avvocato

Luisa Festa – Sociologa Parità di genere

Lia Polcari – Presidentessa Associazione Evaluna

Modera Laura Bufano – Giornalista

Interventi musicali di Anna Maria Bozza

E’ prevista la presenza del Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi

Info 3295644218

Green Pass obbligatorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi