Grande successo anche per la V edizione del Premio “Liburia 2020 Caprievent”

| Posted by | Categories: Cultura, Eventi Teatro, News

Afragola (NA) – Grande successo di pubblico ed entusiasmanti apprezzamenti per la V edizione del “Premio Liburia 2020 Caprievent” che si è svolto ieri mercoledì 15 luglio presso il Chiostro del S.S. Rosario che ha ospitato la manifestazione.  

Il riconoscimento nasce come espressione culturale finalizzata a valorizzare l’area nord di Napoli, anticamente denominata Terra di Lavoro. Proprio da questo riferimento storico prende nome il premio, collegandosi direttamente all’antica popolazione dei “leborini” che abitava il territorio, come hanno raccontato il dott. Gennaro Castaldo e la dott.ssa Luisa Marro, entrambi rappresentanti dell’Ass. La Fonte delle Muse, collaboratori di questa edizione 2020.
Un premio dedicato all’impegno ed alla dedizione in virtù di quei segni concreti di testimonianza umana, culturale e cristiana che hanno saputo donare nel quotidiano, attraverso l’impegno profuso costantemente nei rispettivi ambiti professionali, ed è proprio in questa chiave, in questi gesti di amore verso il prossimo, che si sono ritrovate le motivazioni del premio che è stato consegnato a svariate illustri personalità. Questa forte iniziativa di promozione territoriale, nata dalla volontà del dott. Pasquale Turco, editore dell’emittente televisiva Caprievent, si è conclamata con una brillante serata condotta dall’attore Gabriele Blair e dall’affascinante Alexandra Borzea affiancati sul paco da Domenico Venti, Rosaria Pino e Christian Sorice, modelli della Freestyle Agency di Pietro Bellaiuto.

Aperta dall’omaggio al compianto Giovanni Battiloro, video maker tragicamente scomparso nella sciagura del ponte Morandi, la manifestazione è proseguita con la consegna del prestigioso riconoscimento alle tantissime personalità di primo piano del panorama della cultura, della scienza, dello spettacolo e dell’informazione che ne sono state insignite quest’anno. Lungo l’elenco dei premiati: l’Ammiraglio Eduardo Serra comandante logistico della Marina Militare il cui premio è stato ritirato dal Capitano di fregata Benedetto Esposito il prof. Paolo A. Ascierto, Direttore dipartimento Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Intensive – I.N.T. IRCSS Fondazione Pascale Napoli; la dott.ssa Maria Rosaria Focaccio, responsabile del Servizio Divulgazione Donazione Organi, Tessuti e Cellule della Regione Campania; il prof. Angelo Sorge, Direttore UOSD DAY SURGERY -Ospedale S. Giovanni Bosco di Napoli; il dott. Nello Di Costanzo, giornalista RAI; la dott.ssa Anna Testa, giornalista RAI; il geriatra Francesco Russo; l’attore e cabarettista Antonio Manganiello; il dottor Ciro Guarino, imprenditore; il dottor Valerio Iovinella, imprenditore; Andrea Petrone, imprenditore.
Premiati inoltre, il dott. Caiafa Antonio che ha ritirato il premio in rappresentanza del dott. Antonio d’Amore, direttore generale ASL NAPOLI 2 NORD; la dott.ssa Teresa Balsamo, medico – ginecologo; il dott. Lorenzo Capasso dirigente medico A.O. S. Anna e S. Sebastiano di Caserta; Gaetano Artiola, infermiere presso l’A.O. Monaldi di Napoli; il dott. Antonio Grilletto, Ten. Col. E.I.;  il dott. Salvio Zungri, amministratore unico Ortopedia Meridionale; Alessandro Bello imprenditore.
Sul palco si sono poi susseguiti, tra le varie premiazioni, diversi momenti di intrattenimento la band “Il Battito” che con la propria musica ed il suo linguaggio universale ha avvolto tutti protagonisti e pubblico, trasportandoli in una dimensione di grande pathos emozionale. Completamente diverso il momento di comicità ed allegria che ha regalato lo show man Antonio Manganiello in una ventata di simpatia ed ottimismo in un momento difficile per il Paese.Infine, la scrittrice Cleonice Parisi, ha intrattenuto i presenti sulle pagine di “Favolosamente Donne”, una raccolta di fiabe scritte da una donna e dedicato alle donne, un libro che non ha bisogno di molte presentazioni in quanto ha già fatto molto parlare di sé. Sentita partecipazione ed affetto sono stati testimoniati dalla presenza di tante personalità illustri, dal Primo Cittadino Claudio Grillo, ad Angelo Iannelli, artista poliedrico che durante l’emergenza Covid ha realizzato un libro sulle difficoltà causate dal Coronavirus ed intitolato “Viaggio nella pandemia”, ma rendendo anche l’allegro ed ottimistico punto d vista di Pulcinella il quale riesce a regalare un sorriso a tutti. La chiusura è stata dedicata alla coesa e calda famiglia di Caprievent, con la premiazione da parte dell’editore Turco del proprio staff costituito dal giornalista di lungo corso ed esperienza Mario Orlando, dal regista Gerardo Tucci, dal video maker Carmine Bosso, oltre ai conduttori Gabriele Blair ed Alexandra Borzea e alla giornalista Angela Andolfo. E’ calato cosi il sipario su una riuscitissima edizione, la V 2020, realizzando un collegamento diretto di promozione tra il territorio, i suoi abitanti ed i personaggi intervenuti a testimoniare l’importanza dell’impegno quotidiano nella vita sociale di tutti noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi