LIBERTAXI: MUOVERSI IN LIBERTÀ GRAZIE AD UN’APP

| Posted by | Categories: News

Chiamare “l’auto bianca” direttamente da uno smartphone senza telefonare? Se fino a qualche tempo fa sembrava qualcosa di difficile, una nuova App è arrivata a Napoli e Provincia per aumentare la mobilità dei cittadini con semplicità: LiberTaxi.
L’innovazione di questa applicazione, è il frutto della collaborazione tra oltre 400 tassisti, che consente di prenotare il taxi, con il proprio smartphone, inserendo semplicemente il punto di partenza (localizzato tramite GPS) e di arrivo.
Si tratta di un’App gratuita, sviluppata dalla Stonewall Capital (che oltre alla piattaforma ha integrato il proprio gateway di pagamento certificato ed un circuito di fidelity Smart Cash) e che nasce dall’idea di Enrico Romano: brillante e giovane imprenditore campano, che mettendo insieme i tassisti con licenza ufficiale del Comune di Napoli, ha fortemente voluto un nuovo modo per mettere in contatto diretto il cliente e il tassista.
Per chiunque utilizzerà questa applicazione, lo stesso Romano, ha deciso di devolvere (in comune accordo con gli altri tassisti), una percentuale dell’incasso in beneficenza al Santobono Pausilipon.
Ad appoggiare questa iniziativa, la Jet Set Capri di Fabio Palazzi, che con il suo estro, pone luce sulla qualità del viaggio di chi decide di scegliere questo servizio per i propri transfert.
Tutto questo percorso, nato sviluppando interconnessioni tra diverse realtà tecnologiche e comunicative, è stato presentato durante la conferenza stampa di presentazione dell’App LiberTaxi, il 27 Dicembre presso la Sala Giorgio Nugnes del Comune di Napoli. Alla conferenza hanno presenziato l’ideatore del progetto Enrico Romano; il referente marketing dell’azienda sviluppatrice nella persona di Fabrizio Autore; il Consigliere Comunale Anna Uleto; il CEO di Jet Set Capri, Fabio Palazzi e Gennaro Carrino, coordinatore dell’evento.
Durante la presentazione, un acceso dibattito, anche istituzionale, su quello che sono le problematiche di Napoli e della città, legate ai giovani che sempre più spesso vogliono allontanarsi dalla città per motivi di lavoro, oltre che all’aspetto dell’impatto ambientale della circolazione di minor numero di automobili private.
Forte il messaggio di Enrico Romano sottolinea la presenza (attuale) di ben 10 donne tassiste che rientrano tra gli associati e che porterà anche all’incremento delle quote rosa nei prossimi anni. Subito dopo la conferenza stampa, gli intervenuti hanno trovato i tassisti di LiberTaxi, pronti in Piazza Municipio, per accompagnare i presenti nella splendida location dell’Osteria del Mare a Piazza Sannazzaro, dove lo Chef Ivano Picardi, ha accolto gli ospiti con una cena degustativa a base di Ostriche e Champagne con un cadeux realizzato apposta per l’occasione da LiberTaxi in collaborazione con Jet Set Capri da Patrizia S. – Arte Vietrese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi