LONGOBARDI: LA GIUNTA HA EVIDENZIATO POSSIBILI PROFILI INCOSTITUZIONALITA’, MIO EMENDAMENTO NON VOTATO

| Posted by | Categories: Eventi Teatro, News

Il Consigliere regionale della Campania, Alfonso Longobardi, Vicepresidente della Commissione Bilancio, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Alla luce delle valutazioni tecniche rilevate dall’ufficio legislativo regionale, riferite oggi in aula sulla impossibilità a legiferare sulla Sanità che è sotto commissariamento, il mio emendamento alla variazione di bilancio, volto ad istituire un voucher economico per la cura e l’assistenza dei pazienti affetti da patologie oncologiche, è stato dichiarato non votabile. 
In ogni modo la discussione nata grazie al mio emendamento è stata positiva, così come evidenziato dall’assessore Ettore Cinque  che, intervenendo in aula, ha specificato che verrà preso spunto dalla mia proposta affinché non si interrompano le cure e le terapie assistenziali per i pazienti oncologici.

Come è noto da tempo, a fine anno, visto anche il regime commissariale che caratterizza la Regione Campania, si corre il rischio di vedere interrotta l’assistenza. Ovviamente questo pericolo va assolutamente scongiurato ed in tal senso, nonostante non sia stato votato il mio emendamento, le rassicurazioni della giunta vanno nella direzione di garantire la massima tutela ai cittadini, ai pazienti ed agli operatori sanitari in Campania».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi